Porte Aperte sull’Arte

Cassiglio, mercoledì 22 luglio

ore dalle  15.00 alle 18.00

 

chiesetta dell’Immacolata

La prima costruzione del Santuario risale al 1630, anno della terribile peste. La chiesa è  sorta come  luogo di isolamento e di sepoltura degli appestati. L’edificio venne rifatto a metà dell’800 e dedicato alla Madonna Immacolata. Dagli anni Sessanta del Novecento si unisce la dedicazione ai tanti emigranti costretti cercare altrove quel lavoro che Cassiglio e la valle non sapevano più offrire.

I Mercoledì d’estate sono dedicati alla speciale apertura di edifici e luoghi della cultura nei paesi di Altobrembo.
In collaborazione con gli animatori culturali di “Le terre dei Baschenis” potrete ammirare gioielli artistici
appartenenti alla cultura popolare, solitamente non visitabili, veri e propri tesori custoditi sul territorio.